Galleria d'arte a Lucca

Piazzetta dell'Arte

  • galleria d'arte a Lucca
  • Galleria Piazzetta dell'arte Lucca

Ivan Sirangelo [Biografia]


Galleria d'arte Lucca


Ivan Sirangelo, classe 1990, già da molti anni dimostrava di avere interesse e originalità nel campo artistico, sperimentando e prendendo spunto dal nulla, eccetto dalla sua fantasia. Ha provato a dimostrare che la fotografia e la pittura possono unirsi, per dare vita a una sorta di ibrido, che spiegasse l’immagine della foto a la storia del dipinto.

Frequentando la scuola artistica ha arricchito il suo bagaglio culturale, sfruttando l’istruzione come fonte di informazione e di ispirazione; col passare del tempo, e per essere sempre devoto all’originalità (sola madre dell’arte) ha mutato la sua tecnica avviando uno studio sul movimento culturale ed artistico della pop – art, e usando nelle sue opere, materiali che li permettessero di avere diverse superfici sulla tela, come carta, colla ecc...

Verso la fine della sua formazione artistica, la sua tecnica muta ancora, addentrandosi in un profondo studio che lo accompagnerà per molto tempo nel mondo dell’espressionismo astratto, avendo come aspirazione Jeckson pollock e altri artisti di quel genere.

Dopo qualche tempo ha sperimentato una tecnica che và al di là di quella dell’Action panting, una tecnica che pochissimi artisti si possono permettere di usare, per la grande quantità di colore necessaria; i colori acrilici industriali della plastica essendo molto densi, non permettono la fusione tra di loro, ma bensì l’infiltrazione tra un pigmento e l’altro.

Finendo la scuola ha avviato un nuovo studio, questa volta sulla fumettistica, settore un po’ più commerciale ma ugualmente affascinante, che attualmente e in work in progress insieme ad altri stili pittorici metropolitani.